Venezia Camp – Festival dell’Innovazione Digitale

Domani inizia la maratona di quattro giorni dedicata ai temi dell’innovazione, della cultura e dell’etica per la cittadinanza digitale. L’Arsenale di Venezia accoglierà tutti i protagonisti del web, dalle persone che fanno infrastruttura (le aziende) a chi è creativo (scrittori, programmatori per Facebook, chi fa widget per iPhone) fino a politici e amministratori che governano poi le azioni innovative sul territorio. Si discuterà di social network, di e-commerce, di pubblica amministrazione e di turismo attivando confronti e discussioni con e fra i maggiori protagonisti della rete. Durante la manifestazione saranno sviluppati spazi “dedicati” anche per i blogger, con la non convenzionale formula del BarCamp, per le community più attive online, e per gli sviluppatori di nuove applicazioni per la rete.

Qui trovate il super-programma dell’evento. Venerdì 2 luglio si terrà anche la prima GGD NORDEST dedicata a donne che lavorano nel settore dell’high-tech o a semplici appassionate di tecnologia, internet e nuovi media, per permettere di socializzare, scambiarsi idee opinioni, divertirsi e creare relazioni e contatti.

Tra i promotori dell’evento anche il Parco Scientifico Tecnologico di Venezia VEGA che si presenta con il nuovo logo “Noi sviluppiamo imprese” in numerosi convegni e seminari dedicati alla divulgazione delle tecnologie ICT più all’avanguardia per l’innovazione dei processi produttivi. Ricordo che VEGA oltre ad accogliere da tempo aziende e start up, da pochi mesi fa parte della rete Cowo e mette a disposizione 8 postazioni per giovani imprenditori, creativi e designer.

Purtroppo noi non potremmo partecipare al Venezia CAMP ma, se volete trascorrere un weekend all’insegna dell’innovazione, non potete mancare.

2 Risposte

  1. Vi segnalo un progetto interessante sul tema dell’innovazione digitale promosso dalla Camera di Commercio di Roma. Si tratta di “Padri Analogici, Figli Digitali”. L’iniziativa parte da una ipotesi di fondo: e’ possibile accelerare il processo di modernizzazione di un Paese individuando e agendo su quei fattori, comuni a tutti i segmenti della società, che frenano o accelerano il cambiamento.

    In linea con quest’assunto, l’obiettivo del progetto è di comprendere quali sono i principali attori del processo di creazione e diffusione della cultura dell’innovazione, e di individuare, da un lato, gli “enzimi”, dall’altro gli inibitori al cambiamento.

    http://www.culturaecambiamento.it

    • Molto interessante, grazie per la segnalazione e complimenti per l’iniziativa. Daremo prestissimo visibilità a questo progetto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: